Schema per esercitarsi a sostenere l’esame di avvocato con orale rafforzato, per l’abilitazione all’esercizio della professione forense.

Traccia

Patti di tacitazione della legittima

La successione di Caio si apre con testamento olografo regolarmente pubblicato nel quale nomina sua unica erede Mevia, sua unica compagna da quando è rimasto vedovo. Quest’ultima si mette in contatto con Tizio unico figlio di Caio per giungere con lui ad un accordo ben sapendo di essere esposta ad un’azione di riduzione. I due trovano un accordo con il quale, contro il passaggio in proprietà di una serie di appartamenti dell’asse ereditario a Tizio, quest’ultimo si ritiene soddisfatto e rinuncia a qualunque azione. Dopo qualche tempo Primo creditore di Caio, conviene in giudizio Tizio per l’adempimento del debito in relazione alla sua quota di eredità. Tizio si reca da un legale per sapere se possa difendersi in qualche modo.

Dopo aver trattato degli istituti connessi, nei panni del legale si rediga parere motivato sul caso.

Parere motivato

Schema patti di tacitazione della legittima

  • I patti successori nella loro tipicità di non consentire successioni contrattuali o disposizioni sulle future successioni prima che si aprano.
  • Ammissibilità di altri patti che hanno ad oggetto la successione dopo che si sia aperta, quelli di non pubblicazione del testamento olografo, ammissibile e non contrario al diritto penale né causa di indegnità in quanto non opera sul testamento ma inutile se oggetto sono beni immobili; accordo di non dare attuazione al testamento e far scattare la successione ex lege sarebbe contratto a favore di terzo che consiste nell’alienazione di eredità che farebbe rimanere eredi quelli testamentari.
  • Accordi di tacitazione di legittima, ammessi dalla normativa fiscale che li nomina a tali fini.
  • Natura, negozio di accertamento, figura dubbia e non pertinente in quanto manca la incertezza; negozio di transazione, può esserlo solo a patto che vi siano concessioni anche da parte del legittimario solo a queste condizioni possono essere applicate le norme sulla transazione; negozio misto di tacitazione con donazione nel caso in cui l’erede conceda più di quello che gli sarebbe ridotto tacitando in tal modo il legittimario (ma è da capire chi sia il beneficiario il legittimario o gli altri potenziali riducibili); negozio atipico.
  • Efficacia rispetto alla riduzione, ne preclude l’esperimento ma non produce l’acquisto della qualità di erede che rimane in capo al contraente che deve prima aver accettato.

Preparazione all’esame di avvocato

Scopri i nostri corsi per la preparazione all’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione forense.