Schema della traccia di diritto amministrativo sul tema delle autorità amministrative indipendenti, per il concorso in magistratura 2016.

Autorità amministrative indipendenti. Corso di preparazione concorso in magistratura.

“Le sanzioni delle autorità amministrative indipendenti con particolare riferimento ai mezzi di tutela procedimentali e processuali avverso quelle irrogate dall’AGCM e dalla CONSOB.”

Schema
Nozione di autorità indipendente, nuova tipologia di p.a. che opera in settori che riguardano beni o situazioni a fruizione collettiva di stampo costituzionale nel rispetto della Costituzione e senza alcun indirizzo politico.

Il potere sanzionatorio delle autority, trattandosi di un procedimento deve applicarsi tutta la normativa sulla tutela del giusto procedimento con illegittimità del provvedimento finale se essa non viene attuata.

Sindacato sul contenuto, essendo i provvedimenti sanzionatori delle autority espressione di discrezionalità tecnica, si pone il problema del limite del sindacato dell’autorità giurisdizionale: se si trattasse di un sindacato estrinseco il giudice potrebbe solo rilevare vizi macroscopici evidenti anche agli occhi di un profano; tale tesi è da respingere in quanto comporterebbe un ingiustificato gap di tutela per il privato colpito dalla sanzione.

Autorità amministrative indipendenti. Corso di preparazione concorso in magistratura.

Sindacato intrinseco si spinge a valutare tutti gli aspetti anche tecnici, se forte con la possibilità di sostituire la decisione dell’autorità (sindacato forte), o solo di contestarla in caso di inattendibilità senza potere di sostituzione ma richiedendo alla stessa una nuova valutazione e nuova decisione (sindacato debole).

Soluzione scelta dalla Corte di Cassazione, il sindacato deve essere intrinseco ma debole in quanto se fosse forte vi sarebbe una invasione nei confronti dei poteri esclusivi dell’autorità indipendente.

Avv. Luca Sansone


Scegli il corso di giurisprudenza che fa per te!